[16] Il male dentro

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

[16] Il male dentro

Messaggio Da ConTRoL il Mer Giu 11, 2008 2:55 pm

Fonte: Wikipedia

EPISODIO 16: Il male dentro

FRASI

- [A Foreman, parlando dell'obesità dilagante negli Stati Uniti] Non potete più neanche competere nella pallacanestro mondiale, a meno che non sia quella che si gioca con un telecomando davanti a un televisore! (Chase)
- [A House] So fidarmi di un altro essere umano e non sono un arrabbiato misantropo figlio di puttana. (Cameron)
- [A House] Io devo sapere che qualsiasi cosa ti chieda di fare, per quanto la trovi disgustosa, la farai e, altrettanto importante, lo devi sapere tu! (Vogler)

DIALOGHI

Foreman: A dieci anni non si ha un infarto. Deve esserci un errore.
House: Esatto! Chissà forse si tratta di una quarantenne che mente sulla sua età!

[House visita una donna in carne in ambulatorio]
Paziente: Non aspetto un figlio!
House: Non sta a lei deciderlo, se non ha uno stetoscopio... Regole sindacali!

Cameron [Entrando nello studio di House]: Posso?
House: Niente rose, niente cioccolatini... Sei qui per scusarti?
Cameron: Non sono qui per scusarmi.
House: Sei qui per qualcosa di più complicato...
Cameron: Vuoi licenziarmi?
House: Sì, ero in attesa di una buona scusa, grazie a dio è arrivato Vogler! [Sbuffa fingendo palesemente sollievo]
avatar
ConTRoL
Admin

Numero di messaggi : 173
Età : 24
Località : Brescia
Data d'iscrizione : 10.06.08

Vedi il profilo dell'utente http://dottorhouse.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum