[09] Rianimazione vietata

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

[09] Rianimazione vietata

Messaggio Da ConTRoL il Mer Giu 11, 2008 2:49 pm

Fonte: Wikiquote

EPISODIO 9: Rianimazione vietata

FRASI

- [A House, che ha intubato Giles senza autorizzazione ed è quindi citato in giudizio per aggressione] Quando ti ho assunto sapevo di assumere un pazzo e continuerò a cercare d'impedirti di fare pazzie, ma una volta fatte, tentare di convincere un povero pazzo a rinsavire è già di per sé una vera pazzia. Perciò, da quando sei qui, metto da parte 50 mila dollari l'anno per eventuali spese legali... Finora non li hai mai usati! (Cuddy)
- [A House] Conosco medici con il delirio di onnipotenza: devono salvare il mondo. Tu invece hai il complesso dello stratega: devi risolvere i puzzle. (Wilson)
- [Giles riesce a respirare senza l'ausilio delle macchine, contraddicendo la diagnosi di House] Capita spesso ultimamente: la gente continua a vivere grazie ai miei errori! (House)
- [A House] La vedo zoppicare, le vedo l'anulare senza anello e quella sua natura ossessiva parla chiaro: non si rischia la galera e la professione per salvare uno che non vuole essere salvato se non si è spinti da una cosa, quella cosa. La ragione per cui la gente normale ha figli, famiglia, hobby e così via è perché non conosce quella cosa speciale che da una sferzata al tuo cuore. Per me è la musica, per lei è questo. La cosa che tartassa la tua mente, che ti lascia fuori dal cerchio dei normali. Sì, noi siamo dei grandi, siamo i migliori, quello che ci manca è tutto il resto. (John Henry Giles)

DIALOGHI

Cuddy: Il caso è di Foreman.
House: Se la caverà... Con la polmonite: è già paralizzato, peggio di così non può ridurlo!

John Henry Giles [Parlando di House]: Ne ho sentito parlare, sì. Un pazzo maniacale?!
Foreman: È lui!

[House ha intubato Giles nonostante abbia firmato un DNR contro l'accanimento terapeutico]
Foreman: Tu hai aggredito il paziente!
House: È vero, non lo farò mai più!
Foreman: Non ci credo!
House: Il che rende inutile questo dibattito!

Cameron [Parlando di Giles]: Se non migliora più?!
House: Allora... Siamo nei guai. Non certo quanto lui! Non era la risposta che volevi?!

House: Certo. Lei ha ragione. Ce l'ha con me perché l'ho salvata. Beh, però non sa che stava anche morendo per causa mia, per cui...
John Henry Giles: Io non volevo essere salvato.
House: Eh sì, questo è interessante.. i suoi valori tiroidei sono bassi, ma non così tanto da causare una depressione..
John Henry Giles: E così è venuto qui a dirmi che anche se non posso camminare posso ancora ascoltare il canto degli uccellini, godermi l'arcobaleno e i raggi del sole sulla faccia?
House: Tutte cose piacevoli.. Ok, la vita fa schifo. E la sua fa più schifo di altre. Ma c'è anche chi sta peggio, lo sa? Mi faccia un favore, mi permetta di scoprire qual è il suo problema. E dopo, se vorrà ancora morire, allora sarò io a darle una mano. Ci sta?
John Henry Giles: Sì, ci sto. Così potrà soddisfare la sua ossessione. È finita. Non ho più fiato. La jamsession dell'altra sera con quei ragazzi... era una prova per vedere se potevo ancora suonare. E non ci riesco più.
House: E lei è solo questo? Un musicista?
John Henry Giles: Ho solo una cosa, proprio come lei.
House: Davvero? Mi conosce meglio di quanto io non conosca lei.
John Henry Giles: La vedo zoppicare e vedo il dito senza anello. E quella sua natura ossessiva, parla chiaro. Non si rischia la galera e la professione solo per salvare qualcuno che non vuole se non si è spinti da una cosa, quella cosa. Quella cosa che da una sferzata al tuo cuore e che ci tiene lontano dal giro dei normali. La ragione per cui la gente si sposa e fa figli è perché non hanno quella cosa. Per me è la musica, per lei è questo. Oh sì, noi siamo grandi, siamo i migliori. Quello che ci manca è tutto il resto. Una donna che ci aspetta a casa con un drink e un bacio, noi non l'avremo mai.
House: Ecco perché Dio ha inventato il microonde.
John Henry Giles: Sì, ma quando è finita, è finita.
House: Già.
avatar
ConTRoL
Admin

Numero di messaggi : 173
Età : 24
Località : Brescia
Data d'iscrizione : 10.06.08

Vedi il profilo dell'utente http://dottorhouse.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum