[04] Angeli custodi

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

[04] Angeli custodi

Messaggio Da ConTRoL il Gio Giu 12, 2008 9:54 pm

Fonte: Wikipedia


Angeli custodi



Titolo originale: Guardian angels
Diretto da: Deran Sarafian
Scritto da: David Hoselton


TRAMA

Irene lavora in una agenzia di pompe funebri come acconciatrice di defunti. Dopo aver sistemato i capelli ad uno dei cadaveri si concede un piccolo spuntino. Viene aggredita da un ragazzo ispanico e si rende conto che questi è uno dei cadaveri presenti nella sala mortuaria (il cervello è parzialmente esposto). Anche la salma che stava sistemando la assale. Giunge nella sala il proprietario dell’agenzia che trova i cadaveri al loro posto e Irene stesa a terra in preda a convulsioni.

Nel frattempo gli aspiranti assistenti di House stanno aspettando il medico nella sala conferenze: giunge una telefonata di House che chiede loro di occuparsi del caso di Irene.

Dopo aver scartato l’ipotesi che la ragazza potesse essere contaminata da qualche sostanza per la conservazione dei cadaveri, su suggerimento di Hanry, l’anziano candidato assistente non laureato in medicina, si giunge all’ipotesi che Irene possa essere affetta dalla sindrome della mucca pazza dato che è venuta in contatto con i tessuti cerebrali dell'uomo ispanico. House ordina, dunque, agli assistenti di riesumare la salma illegalmente per poter eseguire una biopsia su un campione del suo cervello. Dopo qualche esitazione tutti gli aspiranti assistenti accettano di disseppellire il corpo, ad eccezione di Cole, il ragazzo di colore mormone che House ha preso di mira, e che rifiuta di recarsi al cimitero perché deve prendersi cura del figlio che alleva da solo. House è infastidito dal comportamento del candidato, ma non lo licenzia anche a causa di una scommessa fatta con Cameron.

Nel frattempo Foreman sta cercando lavoro in diversi ospedali dove però non riesce ad essere assunto a causa del comportamento tenuto all’ospedale Mercy che si è rivelato troppo simile ai metodi poco ortodossi del suo mentore House.

La biopsia sui tessuti del cadavere rivela che l’ipotesi della Mucca Pazza è errata. Nell’eseguire nuovi test su Irene, il team medico si rende conto che la ragazza soffre di allucinazioni: è convinta che sua madre morta sia accanto a lei e rivela inquietanti visioni su un ragazzo sulla sedia a rotelle morto assieme al suo cane per un errore compiuto dall’equipe medica, cosa effettivamente successa nell’episodio precedente.

House non si lascia però impressionare e, di nuovo su suggerimento di Henry, sfrutta le convinzioni della ragazza per scoprire di quale malattia fosse morta la madre, sospettando una sindrome ereditaria. Giunge così alla diagnosi di un possibile Parkinson, che però appare disconfermato da un nuovo sintomo: l’apparizione di ferite sul braccio.

Foreman intanto viene contattato da Cuddy che gli offre un posto ed un aumento di salario del 15%; lui però rifiuta preferendo provare altre opportunità.

In sede di diagnosi differenziale House appoggia nuovamente una ipotesi di Henry, fortemente avversata da uno degli altri aspiranti assistenti, Taub, secondo la quale Irene potrebbe presentare una vasculite alla retina.

Durante l’esame per verificare questa ipotesi la ragazza però manifesta dolori allo stomaco e vomita sangue. Drenando chirurgicamente l’emorragia il team scopre che la ragazza presenta una necrosi del fegato ed un ingrossamento della milza.

Henry insiste che si potrebbe trattare di un problema vascolare, mentre Taub protende per un’altra ipotesi. House concorda nuovamente con Henry e ordina un'angiografia intestinale, che però non può essere completata dal momento che la ragazza inizia ad avere convulsioni e disordini neurologici di carattere sessuale, arrivando persino ad attentare alle grazie del religiosissimo Cole.

House prende in giro il candidato sulla sua fede di Mormone: questi reagisce e sferra un pugno al suo potenziale capo.

Le diatribe sulla religione e sul fatto che in passato casi di banale intossicazioni alimentari fossero scambiati per possessioni fa maturare ad Amber, la competiva candidata assistente soprannominata bastarda tagliagole, l’intuizione per la diagnosi corretta.

Irene ha involontariamente assunto ergotina, un fungo contenuto nel pane di segale che ha ingerito e che ha effetti simili all’LSD. L’effetto vasocostrittore della sostanza spiega infatti anche la necrosi epatica. Assunti i necessari trattamenti medici la ragazza subito migliora rendendosi conto che le visioni della madre erano solamente allucinazioni.

House decide di licenziare uno dei sette candidati. Inaspettatamente si tratta proprio di Henry (Dobson) sulle cui valutazioni ha concordato per tutto il caso. Il non-medico infatti ha un modo di pensare troppo simile a quello dello stesso House e quindi non lo può aiutare ad elaborare ipotesi alternative a quelle che il geniale dottore elabora da solo.

Foreman si reca da Cuddy dicendo che ha ripensato alla proposta e di essere disponibile a tornare, a patto di avere un ulteriore 5% di aumento, ma la direttrice gli offre soltanto lo stesso salario che aveva prima di andarsene, dal momento che è cosciente che solo chi ha assunto il Dottor House originale è disponibile ad assumere anche la sua versione Light: Foreman, rassegnato, accetta.


Altri interpreti: Azura Skye (Irene), Caroline Lagerfelt
Diagnosi finale: Ergotismo
avatar
ConTRoL
Admin

Numero di messaggi : 173
Età : 24
Località : Brescia
Data d'iscrizione : 10.06.08

Vedi il profilo dell'utente http://dottorhouse.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum